back

Intervento di Solchi naso genieni

Correzione solchi naso genieni Napoli

Descrizione intervento

I solchi naso-genieni si estendono dai lati del naso agli angoli esterni della bocca e, sebbene la conformazione del volto possa favorire la loro comparsa precocemente, si presentano generalmente in età matura quando la pelle tende ad assottigliarsi e a perdere tono. Sono particolarmente sgraditi ed antiestetici poiché conferiscono un aspetto privo di energia e triste al viso.
La correzione dei solchi naso-genieni si effettua tramite l’infiltrazione di filler cutanei di vari tipi e diversa densità, scegliendoli in base alla profondità dei solchi ed al tipo di cute da trattare.

Il Dott. Domenico Campa utilizza esclusivamente filler a base di acido ialuronico perché è di origine naturale, è versatile ed è biocompatibile.

L’acido ialuronico è uno zucchero che è normalmente prodotto dall’organismo umano ed è il maggior componente del derma e della cute, esso viene assemblato in catene polimeriche che gli conferiscono più stabilità e quindi una maggiore durata nel tempo.

Alcune domande frequenti

Come viene effettuata la riduzione dei solchi naso-genieni?

L’acido ialuronico viene iniettato nei solchi con un ago molto fine. Generalmente non è necessaria l’anestesia, anche se si puó utilizzare un’anestesia topica per evitare possibile fastidi. L’applicazione è abbastanza rapida, e il lieve fastidio dell’infiltrazione risulta ben tollerato. Di solito il trattamento di filler dei solchi naso genieni dura dai 9 mesi a un anno, in base al tipo di acido ialuronico utilizzato e dal trattamento eseguito.

Cosa mi devo aspettare dalla riduzione dei solchi naso genieni?

Il Dott. Domenico Campa fisserà un consulto approfondito per comprendere le tue esigenze e capire l’effetto a cui si desidera arrivare. Ti spiegherà quindi tutte le varie possibilità, per assicurarsi che il filler prescelto insieme, soddisfi a pieno le tue aspettative.

Cosa devo fare dopo il trattamento di riduzione dei solchi naso genieni?

Bisognerà evitare di usare trucco per dodici ore, di esporsi al sole o visitare luoghi caldi come saune e bagni turchi per due settimane. Dopo l’iniezione alcuni pazienti riscontrano lievi gonfiori o ematomi temporanei nelle zone dell’inoculazione. Infine, si raccomanda di non sottoporre le aree interessate dalla terapia ad altri trattamenti per almeno sette giorni.

La riduzione dei solchi naso genieni è dolorosa?

La morbidezza caratteristica dei prodotti utilizzati consente di somministrarli con facilità. Inoltre, i prodotti contengono lo 0,3% di Lidocaina, una sostanza in grado di limitare il dolore rendendo il trattamento più gradevole.

Appariranno gonfiori dopo il filler ai solchi naso genieni?

Dopo l’iniezione è possibile che insorgano lievi rossori, gonfiori o ematomi nella zona dell’iniezione che, in genere, non dovrebbero durare più di uno o due giorni. È comunque importante ricordare che già dodici ore dopo il trattamento è possibile coprire eventuali segni con il trucco.

Richiedi appuntamento