Rinoplastica estetica

Le tecniche chirurgiche più attuali e più conservative sono rappresentate dalla rinoplastica chiusa extra mucosa e dalla rinoplastica aperta extra mucosa.

Extra mucosa

Sta ad indicare che tutta la mucosa interna del naso viene scollata dalle proprie strutture in modo da garantire le modifiche estetiche alla piramide nasale senza determinare alcun danno alla mucosa.

La mucosa è importante per le funzioni fisiologiche del naso come l’umidificazione dell’aria, il riscaldamento, la filtrazione.

Rinoplastica chiusa

Nella rinoplastica chiusa l’intervento avviene all’interno del naso e non esistono cicatrici visibili delle incisioni.

Rinoplastica aperta

La rinoplastica aperta invece, si effettua attraverso un’incisione alla base del naso a livello della columella e si arriva a scollare proprio attraverso questa incisione i tessuti nasali.

Le indicazioni di questa tecnica sono molto particolari. Si userà ogni qual volta ci siano gravi difetti estetici alla punta del naso, in caso di re-interventi (rinoplastica secondaria) o interventi di ricostruzione del naso dopo grandi traumatismi. In ogni caso, anche nella rinoplastica aperta, riusciremo a preservare la mucosa.

Nella rinoplastica estetica è importante avvisare i pazienti di alcune cose.

  • L’intervento può essere eseguito a qualsiasi età dai 14 /15 anni sino alla terza età
  • Non è dolorosa, non crea particolari problemi
  • Si esegue in anestesia generale o in anestesia locale con sedazione profonda
  • Viene effettuata in day hospital
  • Dopo l’intervento compare un modesto edema che scompare in 3 -4 giorni
  • Il tamponamento nasale per 48 ore è necessario, ma viene eseguito con tamponi molto morbidi per cui la rimozione non è dolorosa
  • Si applicherà dopo l’operazione di rinoplastica una protezione di gesso che verrà rimossa dopo 7 giorni
  • La ripresa alle attività lavorative avverranno dopo pochissimi giorni
  • I risultati stabili dall’intervento si otterranno dopo 6 mesi

La rinoplastica può prevedere l’abbinamento dell’intervento estetico a quello di tipo funzionale, ad esempio intervenendo anche sui turbinati con la tecnica laser.

Il Dott. Domenico Campa afferma che “la rinoplastica deve preservare i desideri del paziente, ma deve anche creare una modifica del profilo che sia armonica con il volto. Esistono i canoni estetici, ma vanno adattati ai singoli casi”.

Per questo la pianificazione pre operatoria è fondamentale per la buona riuscita dell’intervento.

La visita per valutare l’intervento di rinoplastica estetica si effettua con il Dott. Domenico Campa negli studi di Napoli, Roma, Caserta e Salerno.


Vuoi saperne di più? potrebbe esserti utili ascoltare la testimonianza sulla rinoplastica di Chiara

Articoli simili