Mastoplastica Riduttiva
Scopri movimenti più leggeri
Un seno troppo abbondante può essere motivo di limitazione nei movimenti, di dolore fisico o di disagio in contesti pubblici. La mastoplastica riduttiva rimodella il seno attraverso la riduzione del volume e gli conferisce una forma naturale e armoniosa
Ridurre il seno per aumentare l’armonia
La riduzione del seno è un intervento poco doloroso, che agisce su ghiandola mammaria e cute. La visita preliminare permette di pianificare l’intervento in base alla tua conformazione.
Durata dell’intervento
60-90 minuti
Ospedalizzazione
1 giorno
Anestesia
Generale o locale
Tempo di recupero
3-5 giorni
Ridurre il seno per aumentare l’armonia
La riduzione del seno è un intervento poco doloroso, che agisce su ghiandola mammaria e cute. La visita preliminare permette di pianificare l’intervento in base alla tua conformazione.
Durata dell’intervento
60-90 minuti
Ospedalizzazione
1 giorno
Anestesia
Generale o locale
Tempo di recupero
3-5 giorni

INFORMAZIONI SULL’ INTERVENTO

In cosa consiste l'intervento?
Il primo passaggio è la visita preliminare, per comprendere quali sono i tuoi desideri e le tue caratteristiche anatomiche, per spiegarti il procedimento attraverso disegni tecnici sul torace e il decorso dell’intervento. Durante l’operazione, vengono eseguite due incisioni, intorno all’areola e lungo la piega sottomammaria. Viene poi ridotto il tessuto mammario e quello cutaneo, così come l’areola. In alcuni casi, è necessaria una terza incisione, a T invertita.
Post-operatorio
Dopo l’intervento, dovrai rimanere a riposo per 2 giorni, durante i quali potrebbero comparire gonfiore ed ecchimosi nella zona trattata. Dopo la riduzione, saranno applicati bendaggi e drenaggi. Dopo 3 giorni potrai riprendere la vita normale, evitando: • attività faticose; • bagni turchi; • esposizione al sole. Dopo 3 settimane più riprendere progressivamente tutte le attività, compresa quella sportiva.
Risultati
Con la mastoplastica riduttiva otterrai un seno più proporzionato e armonioso rispetto al resto del corpo. La sensibilità cutanea resta generalmente invariata, ma è possibile una parestesia temporanea.
Rischi
L’intervento può influire negativamente sulla capacità di allattamento, per questo ti consigliamo di posticipare l’operazione a dopo il periodo di allattamento programmato. Il risultato estetico è soddisfacente e duraturo, ma non è permanente, poiché può essere influenzato da aumento e perdita di peso e gravidanze. L’insorgenza di complicazioni è rara in persone in buone condizioni generali. Come ogni intervento chirurgico, la mastoplastica riduttiva può dare luogo a complicazioni sia anestesiologiche, che saranno discusse durante il colloquio con il Medico Anestesista), che postchirurgiche generali o specifiche. In alcuni rari casi, possono verificarsi sanguinamenti, infezione, cicatrici cheloidee e alterazioni della sensibilità dell’areola e del capezzolo (soprattutto in pazienti fumatrici). Si tratta di complicazioni facilmente gestibili. Alcune volte possono restare difficoltà a futuri allattamenti.