Migliorare la forma del seno con la chirurgia

Sfortunatamente, la gravità incessante, l’avanzare dell’età e la perdita di elasticità della pelle possono determinare, nel tempo, un peggioramento della forma del seno in ogni donna. 

Inoltre, forma e volume del seno possono cambiare a causa dei cambiamenti ormonali legati alla gravidanza e alla menopausa, oppure dopo l’allattamento o in concomitanza di una significativa perdita di peso.

Per fortuna, oggi esiste la possibilità di migliorare la forma del seno con la chirurgia: ne parliamo approfonditamente nei paragrafi che seguono, fornendoti anche alcune informazioni importanti sul tipo di intervento da adottare in base alle tue specifiche esigenze.

Come migliorare la forma delle mammelle con la chirurgia

L’intervento di chirurgia plastica che permette di migliorare l’aspetto di un seno cadente è chiamato mastopessi o lifting del seno

Questo intervento si esegue in in day hospital e comporta la rimozione della pelle in eccesso e rassodamento del tessuto circostante per dare nuova forma alle mammelle. In molti casi, vengono eseguiti anche altri interventi di correzione delle anomalie mammarie per dare al décolleté un aspetto maggiormente simmetrico.

Tuttavia, un bravo chirurgo sa che il corpo di ogni donna è diverso, perciò potrebbe ritenere necessario abbinare ad un intervento di sollevamento del seno anche altri tipi di procedure, ad esempio l’inserimento di una protesi (mastopessi con protesi).

Mastopessi senza protesi vs mastopessi con protesi

Molte donne che si rivolgono a noi per eseguire un intervento di rimodellamento del seno a Napoli, Roma o Milano desiderano, prima di tutto, tornare ad avere un seno giovane e bello. 

Molte di loro non chiedono di aumentare il seno, ma solo di migliorare la forma e questa aspettativa deve essere rispettata e valorizzata dal medico che le ha in cura. 

È sconsigliato, invece, nel caso di seni eccessivamente cadenti, eseguire solo un aumento di volume con protesi mammaria, senza eseguire il rimodellamento (mastopessi), poiché questa procedura non dà quasi mai i risultati sperati in termini di sollevamento. 

In queste situazioni, quindi, il lifting per sollevare il seno appare l’unica procedura davvero efficace per garantire il sostegno desiderato.

Lipofilling 

Alcune donne che richiedono di sollevare e rimodellare la forma del seno potrebbero preferire di evitare del tutto gli impianti e, in consultazione con il proprio chirurgo, possono scegliere di migliorare l’aspetto del proprio décolleté ricorrendo ad un innesto di grasso. 

Questa procedura è chiamata lipofilling e consiste nel sollevare, rimodellare e scolpire il seno con tessuto adiposo prelevato da addome, fianchi, dorso. 

Il risultato finale è del tutto naturale, senza cicatrici né corpi estranei. Il recupero dopo l’intervento è veloce e senza particolari rischi o problemi.

Tuttavia, proprio come gli impianti hanno dei limiti, anche l’innesto di grasso ce l’ha: poiché il grasso è un materiale molto morbido, è difficile ottenere con esso un aumento del seno superiore ad una taglia e mezzo.

Pertanto, una donna che avesse un volume del seno molto limitato e desiderasse avere un seno più pieno, dovrebbe comunque valutare di ottenere un miglioramento del seno combinando la mastopessi con l’inserimento di una protesi.

Recupero e risultati dopo un intervento di rimodellamento del seno

Dopo un intervento di mastopessi, la maggior parte delle donne manifesta  solo lividi e gonfiore. Anche la tensione nella parte trattata è comune, soprattutto se la procedura è stata combinata con l’aumento del seno (mastopessi con protesi). 

I risultati, ovviamente, non saranno perfettamente visibili da subito, ma solo dopo che il gonfiore si sarà dissipato, dunque nel giro di 7/ 10 giorni.

Conclusioni

Con l’invecchiamento del corpo, la pelle e le strutture di sostegno del seno perdono la loro naturale elasticità. Di conseguenza, il seno con il passare del tempo potrebbe avere un aspetto ptosico. Anche la gravidanza, l’allattamento e le fluttuazioni di peso contribuiscono a modificare la forma e il volume del seno nel tempo. 

Se sei a disagio con la forma del tuo seno e vuoi valutare quale sia la tipologia di intervento più adatta a te, l’esperienza del Dott. Domenico Campa e quella del suo staff presso gli studi di chirurgia plastica a Napoli, Roma e Milano sapranno sicuramente guidarti nella scelta.

Mastopessi Napoli Monica Mastopessi con protesi Leggi la storia

Articoli simili