back

PANCIA PIATTA: RIMEDI

Liposuzione pancia piatta addome

A seconda del difetto e della sua entità, sono due gli eventuali interventi chirurgici indicati per eliminare pelle ed adipe in eccesso dall’addome e ritrovare così una pancia piatta.  Parliamo di Liposuzione o Addominoplastica. Il primo per eliminare il grasso in eccesso, il secondo per rimuovere il fastidioso grembiule di pelle. 

Come scegliere tra i due interventi?

Incominciamo con il dire che diversi possono essere i fattori che portano ad avere questi accumuli adiposi e rilassamenti cutanei come la vita sedentaria, la predisposizione genetica o ancora la gravidanza.

Attraverso un’attenta visita il Dott. Domenico Campa valuterà gli elementi che porteranno a decidere con il paziente sul da farsi. È molto importante cercare di capire quali sono i desideri di chi si sottopone ad un intervento, offrire consigli e spiegare il procedimento che verrà utilizzato. Una giusta consapevolezza costituisce un aspetto importante del processo ed un’accurata pianificazione dell’intervento ne garantisce il successo e la piena soddisfazione del paziente.

In genere quando ci si trova dinanzi ad una sola abbondanza di grasso, ma non c’è pelle in eccesso si può procedere colo con un intervento di Liposuzione.

Quando all’eccesso di grasso si accompagna pelle rilassata ed abbondante bisogna asportare anche una losanga di pelle nella zona del pube con una cicatrice sovra pubica.

Quando invece il grasso è così abbondante da aumentare la distanza con l’ombelico bisogna procedere con uno scollamento della pelle anche nella parte sopra ombelicale, si abbassa il lembo di pelle accorciandolo e reinserendo l’ombelico in posizione più bassa. La cicatrice in questo caso sarà sopra pubica con estensione alle anche.

La pelle ed  il grasso sono davvero abbondanti? Allora  dopo aver asportato il grasso attraverso la Liposuzione, si effettua l’Addominoplastica completa e spesso in questi casi si deve eseguire anche una sintesi dei muscoli retti addominali affetti da diastasi. Ottenendo così anche un restringimento del girovita e dei fianchi.

Ci sarà una cicatrice rotonda intorno all’ombelico che nella maggior parte dei casi non è visibile perché interna alla cicatrice ombelicale e una sopra pubica (nascosta negli slip) simile a quella di un taglio cesareo.

Anestesia

Per questo tipo di interventi l’anestesia sarà locale con sedazione in Day Hospital per gli addomi piccoli, generale con il ricovero di una notte per gli addomi più importanti.

Ripresa

I tempi di recupero del  post operatorio dipendono dall’entità dell’intervento. Edemi ed ecchimosi si attenuano in circa 10 giorni con possibilità di gonfiore residuo per alcuni mesi. Il dolore eventuale è controllabile con antidolorifici. Il riposo consigliato per gli interventi più invasivi è quasi totale per almeno una settimana.

Il Dott. Domenico Campa effettua interventi di Liposuzione o Addominoplastica a Napoli, Salerno, Caserta e Roma… per ritrovare una perfetta pancia piatta!

liposuzione pancia piatta addome

 

Articoli correlati

chirurgia estetica post gravidanza

Mommy Makeover: Gravidanza e Silhouette

 Un recupero efficace ai danni post parto La maternità, nonostante resti un’esperienza irrinunciabile per ogni donna, comporta uno stravolgimento del…

Pubblicazioni