back

Scegliere il chirurgo plastico

Miglior chirurgo plastico Napoli

La lente di ingrandimento da parte dei media e più in generale della società, è in continua evoluzione.
Uno sviluppo che si alimenta degli avanzamenti della tecnologia, delle intuizioni dei chirurghi più talentuosi e del naturale avvicendarsi dei gusti e dei punti di vista nella concezione di bellezza estetica.

In un contesto mutevole e stimolante come quello descritto attualmente si intrecciano due tendenze: da una parte un aumento costante della richiesta da parte di un pubblico che dimostra (nella stragrande maggioranza dei casi) di essere sempre più maturo e dai gusti sempre più raffinati; e dall’altra la voglia sempre più pressante e spesso anche incauta di molti non professionisti di lanciarsi in questo business. Inutile sottolineare con quali risultati.

Se sei alla ricerca del miglior chirurgo plastico, eccoti qualche consiglio per scegliere bene e non incappare in brutte sorprese:

1) La cosa più importante da fare è assicurarsi innanzitutto che il professionista al quale ci stiamo rivolgendo sia un medico, e in particolare uno specialista in chirurgia plastica estetica e ricostruttiva. Per quanto gli imbonitori possano sembrare convincenti, bisogna sempre tenere presente che non esistono né “chirurghi estetici” né “medici estetici”. La persona che eseguirà l’intervento (alla quale sarà affidata la vostra salute) dovrà essere uno specialista, dovrà dunque aver frequentato i 5 anni di medicina e successivamente la specializzazione.

2) È molto importante che il chirurgo che hai scelto abbia già lavorato in una struttura pubblica o universitaria. La prova definitiva della preparazione di uno specialista della salute può essere ricercata nella sua esperienza e più specificamente nel suo cv in ospedali pubblici o università. D’altra parte per lavorare in questi contesti c’è bisogno di una Laurea in Medicina e quella, fortunatamente, non ce la si può inventare.

3) Le tue amiche ti hanno parlato del “chirurgo X” come il “migliore chirurgo plastico di Napoli” ma durante la prima visita non hai sentito scattare la scintilla.
Forse ti aspettavi di essere capita e ascoltata di più, forse hai bisogno di essere guidata all’intervento con un approccio differente. Non ti demoralizzare!
La scelta del chirurgo plastico è piuttosto soggettiva, ciò che è davvero importante è che chi andrà a eseguire l’intervento sappia esattamente cosa sta facendo.

Chi sia il migliore non è certo facile dirlo ci sono molti nomi eccellenti, dalla sua Il dott. Domenico Campa garantisce la sicurezza di una professionalità affermata e un’esperienza internazionale certificata dai numerosi periodi di studio e attività all’estero presenti nel suo CV. Un tipo di formazione che gli ha permesso di allargare il suo punto di vista e di prestare cura e attenzione all’ascolto delle esigenze dei diversi tipi di paziente.

A detta delle pazienti, l’empatia straordinaria , capacità tecniche e un raffinato gusto estetico sono doti non facili da trovare, in particolar modo in un mondo caotico come quello della chirurgia plastica estetica.

Articoli correlati