back

Mastoplastica e la prima visita

protesi

Se non siete più soddisfatte del vostro corpo e siete decise o semplicemente incuriosite dall’intervento di mastoplastica, la cosa giusta è richiedere una prima visita di valutazione al chirurgo plastico specializzato che avete scelto. In sede di visita il Dott Domenico Campa, chirurgo plastico specializzato, presente a Napoli, Roma, Caserta e Salerno, valuta lo stato iniziale della paziente, nello specifico vengono prese in considerazione:

  • Grado di rilassatezza delle mammelle (dovuto ad allattamento prolungato, repentino dimagrimento, vecchiaia);
  • Elasticità e spessore della cute;
  • Asimmetria mammaria (quando le due mammelle hanno volume e posizione differenti);
  • Grado di seno poco sviluppato (ipoplasia mammaria);
  • Aspettative disattese da una mastoplastica precedente.

Oltre a quanto elencato, il Dott. Domenico Campa deve effettuare le dovute misurazioni per prospettare poi alla paziente delle misure di protesi adeguate alla sua corporatura in modo tale che questo intervento consenta di ottenere risultati più armonici e naturali possibili.

Una volta terminata l’anamnesi e compresi i desideri della paziente, il dottore procede con la visita prospettando i differenti tipi e grandezze di protesi (anatomiche o rotonde) e facendo una simulazione.

 

protesi napoli roma

In cosa consiste la simulazione delle protesi?

Per aiutare le pazienti nella scelta del volume più adatto, vengono utilizzate delle protesi prova, si tratta di sizers simili a veri e propri impianti. Al momento della visita si indosserà un reggiseno test, e di volta in volta verranno provate i sizers di diverse dimensioni, da inserire nel reggiseno, fino a trovare la giusta dimensione per il proprio corpo.

La paziente prima di tutto

E’ sempre molto importante  la prima visita per conoscersi e creare la giusta empatia tra medico e paziente. Questo consentirà al medico di capire appieno i desideri della paziente in modo che oltre alla perfetta riuscita dell’intervento ci sia la sua piena soddisfazione.