back

Seno rifatto: è più sexy se armonioso

Uomini e seno rifatto

Secondo una ricerca presentata al Villa Borghese di Roma, gli uomini fra i 18 e i 65 anni interrogati sulla mastoplastica additiva, più della metà non ne sono turbati o lo trovano sexy, un terzo è contrario al seno rifatto ed 1 su 10 preferisce la taglia small.

Sì, ma con armonia

Sempre secondo il sondaggio, il 27% del campione giustifica il ricorso all’aumento del seno per una maggiore accettazione di se, il 12% apprezza la donna curata e che ricorre alla chirurgia estetica a patto di non strafare, il 10% si oppone.

Lopinione degli uomini sul “Seno rifatto”

Un terzo degli intervistati sostiene che il ricorso alla chirurgia estetica sia una scelta molto personale, ed esprime un parere sostanzialmente positivo. Uno su 4 invece giudica la chirurgia plastica non necessaria. Il 21,51% ritiene che un seno rifatto bene sia sexy. Il 32% degli uomini invece non ama l’idea della chirurgia plastica e ritiene che il ricorso al bisturi per finalità non curative sia criticabile.  L`idea di una donna che si prende cura di sé incide molto di più sul giudizio positivo degli uomini rispetto ad una donna dal corpo perfetto.

Genitori e figlie 

Secondo il sondaggio se l’opinione generale sulla mastoplastica additiva è indulgente, si diviene severi se la richiesta di aumentare il seno proviene dalle figlie. Di fronte alla richiesta della figlia teenager che chiede di pagare l`intervento il 65% si oppone fermamente, nel 26% chiederebbero alla moglie di intervenire per dissuadere la giovane e solo il 4% cederebbe al desiderio della figlia.

Quando invece a voler aumentare il proprio seno o di ricorrere ad una mastopessi è la madre, le figlie sono molto severe. Infatti le mamme non sono donne come le altre è impensabile che abbiano una vita sessuale e viene fuori quel pregiudizio nei confronti dell’età matura dove la cura e l’attenzione verso se stesse non sono più pensabili né tanto meno accettabili.

Se desideri effettuare una visita per aumentare il seno, puoi parlarne con il Dott. Domenico Campa, ricorrere alla visita di uno specialista che sappia indicarti quale percorso intraprendere, secondo le proprie aspirazioni ed il proprio modo di essere è molto importante.


Curiosità sui canoni estetici femminili

Ovviamente i canoni estetici variano da epoca ad epoca e da cultura a cultura. Come ha riportato la rivista Vanity Fair in un articolo del 2015 ma molto ancora attuale (https://www.vanityfair.it/news/mondo/15/08/18/bellezza-mondo) la percezione della bellezza femminile. La rivista riporta fedelmente lo studio di una casa farmaceutica londinese, la Superdrug Online Doctors che ha chiesto a 18 diversi graphic designers dei 5 continenti di modificare una foto per rappresentare fedelmente il corpo perfetto di una donna sulla base delle percezioni culturali che ciascuno di questi ha nei loro diversi paesi di provenienza. il nome del progetto: Perceptions of  perfection.


Aggiornato il 22/11/20

 

Articoli correlati

seno aumento

Aumentare il seno

5 buoni motivi sottoporsi ad una mastoplastica additiva Grazie all’evoluzione delle tecniche chirurgiche, la mastoplastica additiva è diventata un operazione…

Pubblicazioni
Mastopessi o mastoplastica

Mastoplastica additiva o Mastopessi?

Mastopessi o Mastoplastica additiva? Due interventi a confronto Negli ultimi anni si è generata un po’ di confusione circa due…

Pubblicazioni
cicatrici seno rifatto

Cicatrici da Seno Rifatto

Prevenirle e ridurle La mastoplastica additiva è sempre più richiesta non solo da donne che desiderano migliorare ed aumentare l’aspetto…

Pubblicazioni